CAOSMOS

PROGETTO | COLLABORAZIONI | TRASPARENZA | SOSTIENI


CAOSMOS | visione
Fondato nel 2001 Caosmos è un progetto aperto e flessibile sui territori del corpo e della performance contemporanea attraverso la ricerca pratica e teorica, la produzione, la trasmissione. Incoraggia e sostiene nuovi formati, l’incontro con le nuove tecnologie, il confronto con altre arti e aree del sapere, la riflessione su modelli di produzione culturale.


CIA GABRIELLARICCIO | ricerca e produzione
Dal 2003 Caosmos sostiene le produzioni della compagnia Gabriella Riccio un percorso coreografico che realizza progetti volti alla sperimentazione dei linguaggi della scena contemporanea e della danza di ricerca con attenzione ai nuovi formati ed alle nuove tecnologie. Ha al suo attivo oltre 14 produzioni e performances. Le prime creazioni presentate in spazi non convenzionali e urbani hanno al centro l’indagine sul rapporto tra performer e spettatore, e i giochi di potere. Successivamente la sperimentazione si apre all’interazione con le nuove tecnologie video e agli ambienti sonori sensibili.


ESPERIMENTI DI SOPRAVVIVENZA NELLO SPAZIO | ricerca e trasmissione
È un laboratorio permanente di ricerca, creazione e trasmissione sui territori del corpo e della danza tra pratica e pensiero.


L’ASILO | corpo politico
Caosmos si interroga sul ruolo dell’arte, dell’artista e del corpo nell’era post-fordista, ed esplora nuove pratiche di produzione artistica e culturale in grado di innescare processi di trasformazione sociale, politica ed economica. Sostiene il movimento dei commons e degli spazi culturali autogovernati. Dal 2013 Gabriella Riccio è coreografa residente e membro attivo de L’Asilo – comunità aperta di lavoratrici e lavoratori di arte, cultura e spettacolo in autogoverno all’Ex Asilo Filangieri di Napoli dove, sulla base di beni comuni e usi civci, si porta avanti un’avanguardistica esperienza, attraverso la messa in comune di spazi, mezzi di produzione e competenze.