MENSCH – ÜBER SCHÖNHEIT [Triptych]

Italiano | English

Mensch-über Schönheit by Gabriella Riccio - ph Piero Cremonese

photo Piero Cremonese

SCHEDA
la bellezza può apparire in qualsiasi momento date le giuste circostanze, contesto o punto di vista

Mensch – in tedesco Persona – è un lavoro sul tema della Bellezza. Un trittico: due a solo ed un duo si giustappongono tra loro. Tre spazi abitati da tre atmosfere, tre modalità che esprimono tre aspetti fondamentali della Bellezza, tutte con il comune denominatore del femminile, dell’ essere umano, della persona. Come i movimenti dei danzatori attraversano il tempo e lo spazio, così il pubblico è invitato a muoversi intorno ai danzatori. Attraversare come un flusso le tre atmosfere, lasciarsi muovere emozionalmente dalla giustapposizione delle tre modalità. In Mensch ogni attimo scorre per non restare attraverso il preziosissimo lavoro di composizione istantanea del danzatore interprete. I tre interventi danzati si offrono allo sguardo dello spettatore come opere, una galleria di corpi e di movimenti. Il momento, l’immediatezza, la sincronicità diventano valore.“Mensch è come un manifesto della mia idea di arte: bellezza = presenza = permeabilità = esposizione = fragilità = coraggio = rischio = scambio” [gabriella riccio]. L’assolo è ispirato alla bellezza esibita, come percepita da J. Baudrillard , la concezione del corpo contemporaneo come corpo macchina, corpo oggettivizzato, corpo plastificato, irraggiungibile, intoccabile, esibito. Un movimento pubblico, logico e razionale, modulare, progressivo, simmetrico, materiale, dove i sensi sono ignorati. Il duo riprende e sviluppa il tema della fragilità, del rischio, dell’equilibriio-disequilibrio di forze e di potere Altro assolo è incentrato sul tema della bellezza ispirata al canone estetico giapponese di wabi-sabi: bellezza come privato, solitudine, intuitivo, relativo, ciclico, equilibrio, semplice, sobrio, naturale, tranquillo. [Gabriella Riccio]

CREDITS
idea coreografia scena disegno luci Gabriella Riccio
musica live elettronica Elio Martusciello
danza Gabriella Riccio, Léonard Rainis, Sonia Di Gennaro, Paola Ricciardi
produzione caosmos | cia gabriellariccio
con il contributo di Goethe Institut Neapel
foto di scena Piero Cremonese
genere danza contemporanea e di ricerca
durata 30’

creato su commissione del Goethe Institut Neapel 2005


PROGRAMMAZIONE
Napoli, Goethe Institut Neapel, 4 novembre 2005 prima assoluta